Segno Zodiacale Sagittario (dal 23 novembre al 21 dicembre)

Il Sagittario è il nono segno zodiacale, preceduto dal segno dello Scorpione e seguito da quello del Capricorno. È un segno mobile di fuoco e corrisponde alla fine della stagione autunnale. Nel segno Sagittario il pianeta Giove si trova in domicilio, il Sole in esaltazione, Mercurio in esilio e Plutone in caduta. Il suo segno zodiacale opposto è quello dei Gemelli.



La Personalità del Segno Zodiacale Sagittario

La personalità del Sagittario può essere paragonata a quella di tutti quegli individui (tra i 56 e i 63 anni) ormai completamente realizzati, che hanno cominciato ad abbandonare le responsabilità della carriera e del mondo familiare per dedicarsi unicamente a faccende personali o universali.

Giove dona loro espansività, ottimismo e il desiderio di cogliere il quadro generale di ogni circostanza. L’onestà di intenti è un forte principio etico che il Sagittario applica a se stesso e agli altri, e sebbene abbiano una visione molto positiva della vita, il loro idealismo li fa cadere molto spesso in dispute e polemiche. Molti Sagittari infatti rifiutano molti dei valori consolidati della società a favore di una verità più elevata, ma devono fare attenzione a non condannare troppo coloro che non condividono le loro convinzioni.

Inoltre sono degli avventurieri nati e il loro amore per il viaggio è ormai leggendario tra gli astrologi. Comunque, quando trovano la propria tana, sono in genere ben contenti di fermarvisi. In definitiva i Sagittari sono persone ottimiste e un po’ spericolate.

L’avventura è il loro pane quotidiano e non hanno mai paura di cimentarsi in nuove imprese. Sono esaltati da ogni tipo di peripezia, sia fisica che intellettuale, e desiderano più di ogni altra cosa esplorare i propri limiti e superarli. Tuttavia la troppa voglia di fare tende a saturarli e, talvolta, sono i primi sabotatori di sé stessi. Comunque, per i Sagittari le sfide di ogni giorno sono elettrizzanti e l’intuito è lo strumento che preferiscono con il quale affrontarle.

Inoltre hanno una visione olistica del mondo che li circonda, e ciò li porta anche a trascurare non pochi dettagli e ad essere, non di rado, alquanto impudenti.

In ogni caso con il loro simpatico e non poco singolare ottimismo, riescono sempre a farsi scusare. ll senso dell’umorismo dei Sagittari è infatti molto gradito, soprattutto nei rapporti di coppia, nei quali queste persone, tra l’altro, si rivelano molto dolci e premurose. D’altronde è proprio l’amore la loro tana preferita.

Leggi anche: le Affinità di Coppia del Segno Zodiacale Sagittario

Segno Zodiacale Sagittario: Pregi e Difetti

Pregi Difetti
fedele impaziente
onesto imprevedibile
fiducioso presuntuoso
espansivo noncurante
leale senza tatto

 Segno Zodiacale Sagittario: Prima Decade (Dal 25 Novembre al 2 Dicembre)

Le persone del Sagittario nella Prima Decade sono forse gli individui più autosufficienti e sicuri di sé di tutto l’anno. Essi rivendicano la libertà di sentire, pensare e agire secondo il proprio codice di comportamento, ma provano anche una grande soddisfazione nell’aiutare coloro che hanno bisogno della loro protezione e della loro cura. I Sagittari della Prima Decade non possono e non vogliono essere forzati. Dotati di un forte senso dell’intuito, tendono per natura a seguire i loro istinti e perciò talvolta possono essere piuttosto impulsivi, e anche imprudenti. Per fortuna, sebbene siano spesso attratti da esperienze estatiche ed idealizzate, riescono molte volte a entusiasmarsi anche per cose molto più ordinari e banali. La scuola e l’istruzione tradizionale non esercitano quasi mai una forte attrazione su di loro: in gran parte autodidatti, questi spiriti liberi si sentono infatti imprigionati e bloccati quando sono confinati all’interno di aule scolastiche, o in generale in contesti nei quali sono tenuti a rispettare ruoli particolarmente rigidi o atteggiamenti eccessivamente formali. Per contro dato il loro desiderio di indipendenza, e dal momento che tendono a limitare la loro cerchia di amicizie, rischiano di condannarsi a una vita solitaria.

Segno Zodiacale Sagittario: Seconda Decade (Dal 3 al 10 Dicembre)

Le persone della Seconda Decade del Sagittario sono diverse e non hanno paura di dimostrarlo. Di fatto sono estremamente difficili da tipizzare, poiché ognuno di loro è davvero unico e individuale, e per molti versi la loro intricata personalità sfugge a qualsiasi descrizione. Molto spesso sfidano i ruoli stabiliti dalle convenzioni sociali, ma ciò non è dovuto ad un presunto atteggiamento ribelle, ma piuttosto poiché non vedono altro modo di fare le cose se non il proprio. Talvolta, anzi, sembra che non sappiano essere null’altro che se stessi, e dunque se rendono la vita difficile agli altri, lo fanno senza volerlo, del tutto inconsapevolmente. Inoltre non è facile vivere con i Sagittario della Seconda Decade. Sovente hanno un modo di fare che innervosisce gli altri, e dato che, in generale, rifuggono da ogni compromesso, finiscono spesso nel ritrovarsi in situazioni di conflitto, non solo nelle relazioni interpersonali, ma anche nel lavoro.



Segno Zodiacale Sagittario: Terza Decade (Dal’11 al 18 Dicembre)

Le persone nate nella Terza Decade del Sagittario sono caratterizzate da una grande nobiltà d’animo e da una personalità alquanto espansiva. Essi pensano in grande e non perdono mai di vista il quadro d’insieme di ogni situazione, ma questo non significa che trascurano i dettagli, visto, oltretutto, che hanno una buona abilità manuale e tecnica. Normalmente, però, tendono a mettere le proprie capacità al servizio di una causa più nobile, sia di carattere sociale, scientifica o familiare, o anche strettamente personale. I Sagittari della Terza Decade credono di poter smuove le montagne, ma devono evitare di farsi strada troppo violentemente nella vita. Sebbene sia difficili resistere alla loro forza, essi non di meno incontreranno una grande resistenza se non saranno capaci di tenere a freno l’istinto di sopraffare gli altri. Inoltre, sono persone non eccessivamente loquaci e preferiscono lasciar parlare i fatti. Spesso sanno esprimersi meglio per iscritto che a parole. Essi devono imparare a controllare i loro scoppi d’ira, perché quando montano in collera posso fare davvero paura.

Segno Zodiacale Sagittario: Cuspide Sagittario-Capricorno (Dal 19 al 25 Dicembre)

I nati nella Cuspide Sagittario-Capricorno dimostrano non solo di saper avvertire in anticipo come sarà una situazione futura, ma anche di poter contribuire in qualche modo a darle forma. Una delle ragioni per cui spesso il futuro appartiene ai determinati individui di questa cuspide è che essi tendono a prepararvisi con grande cura. Inoltre sono anche dei grandi iniziatori di progetti, abili a fare si che le cose vadano avanti efficacemente in un lasso di tempo notevolmente breve. La pazienza verso chi non li apprezza o non asseconda i loro piani non è tuttavia il loro forte: se non trovano cooperazione negli altri, i nati in questa cuspide non esitano ad andare avanti da soli, con decisione e con tutto il vigore di cui dispongono.

 

Lascia un commento