Segno Zodiacale Toro (dal 21 aprile al 20 maggio)

Il Toro è il secondo segno zodiacale, preceduto dal segno dell’Ariete e seguito da quello dei Gemelli. È un segno fisso di terra e corrisponde al pieno della stagione primaverile. Nel segno Toro il pianeta Venere si trova in domicilio, la Luna in esaltazione, Marte e Plutone in esilio e Urano in caduta. Il suo segno zodiacale opposto è quello dello Scorpione.



La Personalità del Segno Zodiacale Toro

La personalità del Toro può essere paragonata a quella del bambino che inizia a prendere il controllo del proprio ambiente circostante. Oltre alla consapevolezza di possedere certe capacità, in questa fase infantile, subentra anche una duplice responsabilità: quella d’imparare a utilizzare gli strumenti che si possiedono e, soprattutto, di prendersene cura.

Il bambino, infatti, impara che le cose durano più a lungo se trattate con cura. Inoltre i Tori mostrano un certo interesse a tutto ciò che è fisico: come il cibo e la sessualità. Esattamente come avviene nello sviluppo infantile così come postulato da Freud.

Oltre a ciò ideare e sviluppare nuovi progetti è un il loro principale punto di forza, ma nonostante ciò non amano particolarmente l’azione e prediligono molto la comodità. Per questo, non di rado, vengono accusati di essere pigri. Comunque, in realtà, si potrebbero definire dei fini strateghi: curano tutti i dettagli di un progetto e aspettano il momento giusto per completarlo. D’altronde la fama di persone molto pazienti li precede.

I Tori sono persone concrete orientate verso risultati altrettanto concreti. Talvolta, come abbiamo detto, sono un po’ indolenti, ma nonostante ciò hanno la capacità d’inseguire e realizzare i loro più grandi sogni. Sono persone con un livello di sopportazione notevolmente alto e, dunque, sono in grado di fronteggiare difficoltà per le quali molte altre persone si rassegnerebbero subito.

Inoltre sono testardi e un po’ troppo abitudinari. Non si fanno persuadere facilmente e sono particolarmente riluttanti al cambiamento, per lo meno fino a quando non si rendi necessario. Preferiscono gioie e dolori della ruotine quotidiana, purché stabile e fonte di sicurezza, piuttosto che intraprendere strade sconosciute. Per loro l’ignoto è pericoloso e, non a caso, detestano le sorprese.

Oltre a questo, essendo persone molto concrete, i Tori vivono alcuni contesti di ritrovo sociale con scarsa genuinità. Per loro stare con gli altri non rappresenta mai un’autentica occasione per esprimersi, tendono piuttosto ad adattarsi alle circostanze, apparendo, talvolta, dei “voltabandiera”.

Nei rapporti sentimentali, invece, sono molto passionali e, di solito, infondono al partner un singolare senso di sicurezza.

Leggi anche: le Affinità di Coppia del Segno Zodiacale Toro

Segno Zodiacale Toro: Pregi e Difetti

Pregi Difetti
affascinante testardo
perseverante possessivo
metodico pigro
socievole materialista
fedele timido

Segno Zodiacale Toro: Prima Decade (Dal 25 Aprile al 2 Maggio)

Le persone del Toro in Prima Decade sono pragmatici e testardi, sono quelli che assomigliano più da vicino all’immagine di ostinazione comunemente legata al segno del Toro. Quando vengono messi di fronte a una richiesta o un progetto che, a loro giudizio, sarà solo  causa di inutili complicazioni o di uno spreco di energia, essi la rifiutano invariabilmente, senza ripensamenti. Questo, tuttavia, non vuol dire che i Tori della Prima Decade siano sempre e comunque inflessibili, perché anzi, in opportuna circostanze, sanno essere alquanto aperti a suggerimenti e innovazioni. Sono anche suscettibili al fascino, in particolare a quello che proviene, ad esempio, dalla persona che amano appassionatamente. Per contro, finché le cose procedono senza difficoltà, risultano persone estremamente simpatiche e piacevoli, ma appena arriva qualcuno che, ai loro occhi, dà l’impressione di creare problemi, mostrano subito un lato molto meno piacevole del loro carattere.

Segno Zodiacale Toro: Seconda Decade (Dal 3 al 10 Maggio)

Le persone del Toro in Seconda Decade sono interessati alla trasmissione delle idee e delle tecniche. Qualunque sia il loro ceto, la loro professione od occupazione, essi hanno un messaggio da condividere con gli altri e perciò è estremamente importante che trovino qualcuno che desideri ascoltarli. Le loro parole fanno spesso riflettere e in questo senso essi riescono a essere estremamente influenti. Anche quando non sono insegnanti per vocazione, i Tori della Seconda Decade sono spesso impegnati in attività similari. Inoltre, senza esprimere a parole i loro pensieri, molti di loro riescono a guidare gli altri con l’esempio, metodo questo che in effetti può essere più efficace dell’apprendimento sui libri. Essi infatti credono molto nell’importanza di vivere in prima persona i valori in cui credono perché tutti possano vederli. Per contro tendono a diventare troppo didattici e certi della propria infallibilità: dovranno allora cercare di essere più elastici e tolleranti se non voglio essere messi con le spalle al muro.



Segno Zodiacale Toro: Terza Decade (Dall’11 al 18 Maggio)

Le persone del Toro in Terza Decade hanno un’elevata considerazione tanto della natura quanto del comportamento naturale; e tuttavia, paradossalmente, possono soffrire di inibizioni se si scontrano con critiche, ostracismo e comportamenti scoraggianti. Sono generalmente individui molto sensibili che devono essere lasciati liberi di esprimersi senza paura di essere censurati. I Tori della Terza Decade tendono ad essere autodidatti e di solito evitano il più possibile l’insegnamento istituzionalizzato, preferendo imparare dalle esperienze, ma anche dal mondo della natura. In un certo senso sono degli spiriti liberi che guardano ai bambini come a un ideale di libera e disinibita auto-espressione e per lo stesso motivo possono anche amare molto gli animali. Per contro vengono accusati di essere troppo ingenui, o addirittura primitivi nel loro modo di vedere le cose, e sovente ciò che essi trovano semplice può anche risultare alquanto difficile, e anche incomprensibile, per gli altri. I più effervescenti, poi, tendono a utilizzare la loro vivace personalità come una sorta di maschera per nascondere le proprie insicurezze, di cui sono dolorosamente consci.

Segno Zodiacale Toro: Cuspide Toro-Gemelli (Dal 25 Maggio al 2 Giugno)

I nati nella Cuspide Toro-Gemelli possono essere considerati degli eterni adolescenti. Sono persone energiche, convincenti e produttive, e, qualunque cosa facciano, amano farla in grande; poiché però sono anche molto versatili, finiscono spesso logorati per l’ansia di fare troppo, troppo spesso. Devono imparare a limitarsi, o almeno a esplorare completamente una strada prima di abbandonarla per un’altra. Inoltre per loro la comunicazione verbale è della massima importanza e di solito vi sono anche molto portati, anche se, talvolta, la conversazione diventa una strada a senso unico nella quale solo loro sostengono la discussione. A causa dei loro ritmi frenetici, comunque, vanno soggetti a esaurimenti, tanto fisici quanto mentali; se sapranno imporsi una certa autodisciplina i loro obbiettivi avranno senz’altro buone probabilità di successo.

 

Lascia un commento